Edificio “Veles e Vents”

Troviamo questo edificio all'interno della Marina di Valencia, costruito per la celebrazione della 32esima America`s Cup, competizione internazionale di vela, avvenuta nel 2007. Fu costruito tra il 2005 e il 2006 e chiamato con un gioco di parole, "Veles e Vents" che significa “vele e vento”.
Edificio “Veles e Vents”

Uno degli edifici più emblematici che troviamo all’interno della Marina di Valencia e che rappresenta l’organizzazione a Valencia della 32esima edizione dell’evento di vela internazionale, America’s Cup, è sicuramente l’edificio “Veles e Vents” degl’architetti Chipperfield y Vásquez.

L’edificio è composto da quattro grandi piattaforme orizzontali, sovrapposte tra di loro e contornate da terrazze che danno alla darsena e al canale interno del porto. Tutto ciò per una buona contemplazione delle regate e degli avvenimenti che si svolgevano all’interno del recinto portuale sportivo.

Imponente edificio del porto sportivo

I primi due piani della struttura erano stati creati come spazi pubblici a differenza degl’ultimi due che erano riservati all’azienda organizzatrice dell’America’s Cup.
L’edificio “Veles e Vents” fu costruito tra il 2005 ed il 2006 e fu cosi nominato per far allusione alla vocazione marinara del luogo dov’è stato costruito e allo scopo per cui è stato realizzato: “Vele e Venti”.

Realizzato in acciaio verniciato bianco, che funge da ornamento alla struttura di calcestruzzo, il soffitto è rivestito da pannelli metallici bianchi e per i pavimenti delle terrazze è stato utilizzato un legno nobile brasiliano. Dispone di un parcheggio sotterraneo e di ampi giardini nel suo intorno.

L’edificio “Veles e Vents” al giorno d’oggi

Dopo diversi anni di inutilizzo, si sta cercando di recuperare il suo splendore dedicandolo a diverse opzioni ristorative e ad una offerta d’ozio in grado di accontentare tutte le tipologie di clienti. A farsi carico di questo gran lavoro il gruppo “La Succorsal”, conosciuto gruppo valenciano che da diversi anni marca tendenza ristorativa a più livelli.

Questo il sito web ufficiale di riferimento del edificio e della proposta del gruppo ristorativo

Inno della Comunità Valenciana
Inni e canzoni tradizionali

Inno della Comunità Valenciana

In occasione della “esposizione regionale Valenciana del 1909”, il Maestro Serrano e Massimiliano Thous Orts, composero l’inno su commissione del presidente del “Ateneo Mercantil di Valencia” ,solo successivamente fu accettato come simbolo per l’intera Comunità.

Campanile della Cattedrale di Valencia
Monumenti e luoghi di interesse

Campanile della Cattedrale – El Miguelete

La costruzione del campanile della Cattedrale cominciò nel 1381 e terminò nel 1429. È una torre di stile gotico, è alta 51 metri senza la terrazza. Ha la forma di un prisma ottagonale e al suo interno troviamo una scala composta da 207 gradini.

MUVIM - Museo illustrazioni
Musei ed esposizioni

MUVIM – Illustrazioni

Inaugurato nel 2001 il MUVIM, museo dell’Illustrazione e della Modernità, offre un’esposizione permanente, dove viene proposto un percorso all’interno della cultura occidentale, dal medioevo fino ai nostri giorni. In base alle stagioni e agli eventi organizzati a Valencia, sono le esposizioni temporanee ad attirare moltissimi visitatori.

Collegio del Patriarca
Monumenti e luoghi di interesse

Collegio del Patriarca

Il complesso architettonico del Patriarca, costruito nel XVI secolo, è composto dal Collegio Reale del Corpus Christi, dal seminario e dalla chiesa. Le sale e gli edifici si affacciano ad un grande chiostro rinascimentale. Il Museo offre una collezione di pitture del XVI e XVII secolo. Da ammirare nell’altare maggiore della chiesa , diversi arrazzi e affreschi.

Soldatini di piombo
Musei ed esposizioni

Museo dei soldatini di piombo

Considerato il più grande e completo museo di personaggi storici in miniatura del mondo, per il numero di pezzi, per la varietà e la loro qualità. Nasce grazie ad una iniziativa privata di un appassionato collezionista, Álvaro Noguera Giménez