Assistenza sanitaria e Medico di famiglia

Per ottenere servizio sanitario, una volta che si vive a Valencia, bisogna fare richiesta di un medico di famiglia presso i centri sanitari del quartiere in cui si è domiciliati. Nell'articolo tutta la documentazione necessaria per ottenere e richiedere la tessera sanitaria, che ci permetterà di scegliere il nostro medico.

Documenti necessari:

  • Numero della Seguridad Social (come ottenere questo numero e a che cosa serve?)
  • Se si possiede il numero, ma non si possiede nessun documento che lo attesta, è sufficiente recarsi in uno degli uffici della Tesoreria General e richiedere una stampa dell’assegnazione del numero.
  • Originale e fotocopia del NIE (cos’è, come e dove richiederlo?)
  • Originale e fotocopia del documento d’identità nazionale (DNI)
  • Documento d'Empadronamiento (cos'è, come e dove richiederlo?)

Come faccio a farmi attribuire un "medico de cabecera"

Dove richiederlo:

Con i documenti sopra citati ci si deve recare in uno dei centri salute di Valencia (consultorios medicos y ambulatorios) della zona dove si risiede e presentare la documentazione. In poco tempo vi sarà assegnato un medico che in spagnolo è chiamato “medico de cabecera”, in sostanza il nostro “medico di famiglia”. Sarà consegnata anche una tessera magnetica (inizialmente provvisoria) che sarà la vostra tessera sanitaria.

Qui sotto possiamo vedere le voci riportate sulla tessera.

Voci nel fronte della tessera sanitaria spagnola - SIP

Voci nel retro della tessera sanitaria spagnola - SIP

 

Per le visite mediche dobbiamo prendere appuntamento (= cita previa):

  • O presso il centro di salute o ambulatorio dove pratica il nostro medico (normalmente è il centro più vicino a casa, dove abbiamo presentato la documentazione iniziale)
  • O tramite sistema informatico a questo indirizzo web

PASSAGGI RICHIESTI DAL SISTEMA INFORMATICO:

Tramite il numero SIP che si trova nella tessera sanitaria personale e la data di nascita è possibile entrare nel sistema. È poi richiesto di indicare le preferenze del giorno e della fascia oraria e conseguentemente è attribuita la data e l’ora della visita. Non ci resta che stampare (non è obbligatorio) le informazioni per ricordarsi dell’appuntamento e presentarci dal medico.

A nostro parere il servizio online è ottimo e permette di risparmiare moltissimo tempo, oltre che evitare di uscire di casa ammalati e fare la fila per entrare nell’ambulatorio del medico.

Che cos’è il numero SIP?

Significa “Sistema de Información Poblacional” ovvero “Sistema d’Informazione della Popolazione” che è fornito e gestito nella Comunità valenciana dalla “Conselleria de Sanidad” che è l’Ente che gestisce le informazioni riguardanti la salute dei cittadini per questa comunità.

La “Tarjeta Sanitaria Individual” è l’effettivo elemento d’identificazione di ogni cittadino e delle tipologie di servizi e di prestazioni sanitarie che legalmente e individualmente sono riconosciute alla persona. Tutte le informazioni in essa contenute fanno parte del Sistema d’Informazione della Popolazione.

Il sistema informatico, che è chiamato ABUCASIS, connette i centri e i sistemi d’informazione di prima attenzione medica o specializzata in modo che le informazioni cliniche e amministrative del paziente siano centralizzate e disponibili da qualsiasi punto della rete di assistenza pubblica (ambulatori, centri salute, centri specialistici e ospedali).