Monumenti di Valencia che raccontano il passato e la modernità della città

Percorrendo le strade e le piazze della città possiamo incontrare ed ammirare diversi stili architettonici che caratterizzano i monumenti di Valencia. Stili che ci raccontano il passato e la modernità della città e che riflettono le trasformazioni urbanistiche e le molte influenze che ha subito Valencia durante la sua storia.
monumenti di Valencia
Dove mangiare la paella a Valencia
Guida Italiana Valencia

Dove vanno i valenciani a mangiare la paella? Dove mangiare la paella a Valencia?

Uno dei quesiti che più vengono formulati è in quali strutture, in quali ristoranti è possibile assaggiare e provare una paella ben fatta, che rispetti le caratteristiche che la tradizione di questo piatto impone. Il turismo in città sta aumentando e purtroppo una delle conseguenze è che molti locali non offrono la qualità che dovrebbero, soprattutto quando parliamo di piatti tipici valenciani, Molte volte si ricorre ad adattamenti che fuoriescono dalla tipicità gastronomica.

Empadronamiento a Valencia
Documenti in regola

Che cos’è e come ottenere il Empadronamiento

Il empadronamiento è il documento con il quale si certifica il domicilio di una persona fisica in un determinato comune all’interno del territorio spagnolo. È un documento fondamentale per molti tramiti burocratici, tra cui la richiesta degli aiuti sociali, per iscrivere i figli a scuola, per richiedere l’assistenza sanitaria, etc.

Plaza de la Reina - Guida Valencia
Piazze di Valencia

Plaza de la Reina

La piazza denominata “Reina” è una delle piazze più frequentate e affollate di Valencia. Nella piazza si affaccia la porta barocca della Cattedrale e confluiscono varie vie molto importanti per il commercio e per l’utilizzo dei mezzi di trasporto. Nella sua storia questa piazza ha subito diverse modellazioni urbanistiche.

San Vicente Ferrer - Patrono di Valencia
Feste valenciane

San Vicente Ferrer – Patrono di Valencia

La città di Valencia celebra la festa di San Vicente Ferrer, patrono della città, il secondo lunedì dopo la domenica di Pasqua. Caratteristica peculiare di questa festa sono i differenti altari che vengono montati nei diversi quartieri della città in onore del Santo.