Espardenyà – Piatto che nasce dall’unione di due ricette

L’Agua de Valencia è un cocktail che diventò in poco tempo molto popolare a Valencia e nelle zone limitrofi. La storia di come è nato questo drink è curiosa e la sua fama perdura ancora nei giorni nostri. Concediti un drink.
Espardenyà

La Espardenyà è un piatto tipico della gastronomia valenciana che non ha raggiunto la fama della paella, del riso al forno o della fideuà. Secondo la nostra umile opinione, è un piatto sicuramente curioso ed interessante, però più per la sua storia, del come e perché è nato, che per la ricetta in sé. Quando chiedi gli ingredienti e ti viene risposto che è un piatto elaborato principalmente con carne di anguilla, pollo, coniglio, patate e uova, le sopracciglia, con un movimento involontario si alzano spalancando gl’occhi e lasciandoti impresso nel volto una sensazione di stupore e sorpresa.

Conosciamo la “Espardenyà” e la sua genesi

La sua origine è dovuta ad un malinteso. Si dice che un gruppo di lavoratori, della zona limitrofe al lago del Parco Naturale dell’Albufera, si ritrovava ogni giorno per pranzare dopo il lungo e duro lavoro del mattino. Ognuno contribuiva apportando parte degli ingredienti che servivano per cucinare il pranzo, alternando un dì paella ed un dì “All i Pebre”.
Un giorno si confusero e si ritrovarono con ingredienti non adeguati al piatto che bisognava preparare quel giorno. Alcuni portarono ingredienti per la paella, altri per cucinare “All i Pebre”, e nessuno portò il riso.
Il cuoco si trovò in difficoltà, ma decise ugualmente di “creare” qualcosa. Fece quel che poteva, risultò uno stufato che piacque a tutti.

Bisognava dargli un nome, e visto che uno dei lavoratori esclamò: “Això és una espardenyà”, intendendo che era un errore, un qualcosa di non corretto, rimase battezzato il piatto.

Espardenyà - Piatto tipico

Per poter provare questo piatto è necessario prenotarlo presso uno dei ristoranti tipici di Valencia, ristoranti che dentro la loro offerta gastronomica danno importanza alla tradizione culinaria locale. Mettiti in contatto con noi, possiamo aiutarti a scoprire locali tipici dove i valenciani sono i primi clienti.

Ingredienti per preparare una “Espardenyà” per 6 ppersone

  • 600 gr pollo
  • 500 gr coniglio
  • 1 kg anguilla (pulita e a pezzi)
  • 1kg patate
  • 1,2 litri d’acqua
  • 10 denti d’aglio
  • 12 unità di mandorle
  • 9 unità di uova
  • Pepe – Sale – Olio d’oliva Extra Vergine – Cannella – Chiodo di garofano – Peperoncino piccante – Prezzemolo – Paprika

Elaborazione della “Espardenyà”

  • In una paella soffriggiamo l’aglio fino a dorarlo
  • Aggiungiamo la carne di pollo e di coniglio e rosoliamo
  • Uniamo la paprika e pepe con parte dell’acqua per non bruciare le spezie
  • Aggiungiamo i tranci di anguilla
  • Aggiungiamo le patate e le lasciamo cuocere fino a quando saranno tenere
  • Prepariamo in un mortaio il pesto creato con le spezie rimaste e lo aggiungeremo quando la cottura delle patate è terminata
  • Adagiamo le uova cercando di non rompere i tuorli e lasciamo cucinare per altri 2/3 minuti
  • Servire la paella direttamente nel centro tavola

Questo un video dov’è possibile apprezzare la elaborazione della “Espardenyà”

Seguridad Social
Documenti in regola

Come ottenere il numero della Seguridad Social a Valencia

Il sistema della “Seguridad Social” è un insieme di regimi attraverso i quali lo Stato spagnolo offre protezione ed assistenza ai cittadini che rispondono a determinati criteri, come per esempio i lavoratori, i pensionati, gli autonomi, etc. Possiamo comparare questo sistema a quello che in Italia viene conosciuto come INPS.

Viaggiare sicuri a Valencia
Notizie

Viaggiare sicuri a Valencia

Si comincia ad intravedere uno spiraglio di luce, inizia l’estate e la voglia di muoversi è alta. Ma, viaggiare sicuri

Giardino delle Esperidi
Giardini e parchi

Giardino delle Esperidi

Questo giardino fu creato nell’anno 2000, e vuole simbolizzare il mito del “Jardin de las Hesperides”, il luogo leggendario della mitologia greca dove le ninfe conservavano le mele d’oro, in questo caso il pregiato oggetto sono le arance valenciane.

MotoGP Valencia - Gran Premio Motociclismo Cheste
Eventi sportivi

Gran Premio Comunità Valenciana – MotoGP Valencia

Il gran premio della Comunità Valenciana è l’ultimo atto del campionato mondiale di motociclismo, MotoGP, si corre nel Circuito Ricardo Tormo di Cheste dall’anno 1999, Il circuito è uno dei più giovani circuiti presenti in Europa.

Valencia con i bimbi
Cultura e Turismo di Valencia

Visitare la città di Valencia con i bimbi è possibile e divertente

Conoscere Valencia con i bimbi, in famiglia, è piacevole e la visita alla città può risultare indimenticabile perché Valencia offre molti spazi e luoghi di interesse nei quali, i più piccini, possono divertirsi con la conseguente serenità dei genitori.

Varietà del riso valenciano
Curiosità di Valencia - Lo sapevate che?

Varietà del riso valenciano e metodi di cottura

La produzione del riso a Valencia si sviluppa principalmente nella zona conosciuta con il nome Albufera e a controllare la sua origine e qualità ci pensa la Denominazione di Origine “Arroz de Valencia”.