All i Pebre – Metodo culinario tipico

Più che un piatto finito, è un metodo culinario utilizzato per cucinare il pesce in umido, al giorno d’oggi alcuni chef lo utilizzano anche per peculiari tagli di carne. La ricetta più conosciuta elaborata con questo procedimento ha come ingrediente principale l'anguilla.
All i Pebre - Albufera

Più che un piatto finito, “all i pebre” è un metodo culinario utilizzato per cucinare il pesce in umido. L’elaborazione più conosciuta nella zona di Valencia e paesi limitrofi ha come ingrediente principale l’anguilla, pesce che viene principalmente pescato nelle acque del lago del Parco Naturale dell’Albufera, a poco più di 10 km da Valencia.

Normalmente si cucina in una pentola di ferro o terracotta, possibilmente su fuoco a legna come vuole la tradizione. Tradizione che si può apprezzare durante i diversi concorsi culinari che i paeselli, bagnati dalle acque del lago dell’Albufera, organizzano in diversi periodi dell’anno.

All i Pebre, una ricetta semplice e tipica

Gli ingredienti principali che danno il nome al piatto sono “All”, aglio e “Pebre”, pepe. Ma, nella Comunità Valenciana, “pebre” è anche chiamata la paprica rossa dolce, essiccata e macinata.

Nella sua totalità la ricetta prevede l’utilizzo di questi ingredienti:

  • Anguilla
  • Patate
  • Paprika
  • Aglio
  • Olio
  • Peperoncino piccante
  • Mandorle tostate
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Acqua
  • Pane

E l’elaborazione della ricetta del piatto tipico “All y Pebre” è la seguente:

  • Pulire le anguille e tagliarle a pezzi.
  • Pelare le patate e “romperle” a pezzi.
  • Dopo aver soffritto il pane, le mandorle e due spicchi d’aglio, pestare il tutto in un mortaio assieme al prezzemolo.
  • Aggiungere nella pentola dell’olio e soffriggere i denti d’aglio fino a dorarli, unire il peperoncino e la paprika, un po’ d’acqua per non far bruciare la spezia e saliamo.
  • Aggiungiamo il contenuto del mortaio, mescoliamo e portiamo ad ebolizione l’acqua.
  • Uniamo le patate e una volta arrivate a metà cottura aggiungiamo anche le anguille, lasciamo che l’acqua bolla per altri 20/25 minuti.

“All i Pebre”, consorsi e appuntamenti classici

Questa ricetta, come abbiamo detto precedentemente, è diventata nel tempo oggetto di concorsi culinari. Molto famoso quello organizzato nel paese “El Palmar” e quello nel paese “Catarroja”, entrambi nella zona contraddistinta dal lago dell’Albufera.

Come tutte le ricette anche quella del “All i pebre” possiede molte varianti, non solo nell’ordine di cottura degli elementi del piatto, ma anche nell’utilizzo di differenti ingredienti. Infatti, molti non utilizzano le patate ed altri aggiungono del pane tostato.

Questo un video che ben insegna la realizzazione di questo piatto:

La festa del “All i pebre” del paese El Palmar. Il concorso ha alle sue spalle diverse edizioni, nella quali partecipano principalmente le cucine dei ristoranti del paese e alcune invitate provenienti da paesi limitrofi. Una giornata divertente. Guardate il video per comprendere come si svolge, quello che sentite è “valenciano” la lingua tradizionale della Comunità Valenciana.

Governo della Comunità Valenciana
Enti ed istituzioni valenciane

Consiglio o Governo della Comunità Valenciana

Composto da più consiglieri, vicepresidente e Presidente, il “Consejo de la Comunidad valenciana”, in valenciano “Consell”, possiede il poter esecutivo della Generalidad Valenciana. La sua attività viene svolta presso il palazzo omonimo che si trova nelle vicinanze della Basilica di Valencia.

aeroporto di valencia
Arrivare a Valencia

Dall’aeroporto di Valencia al centro e viceversa

L’aeroporto di Valencia (località Manises) si trova a circa 15 km dal centro storico della città e il suo codice di riferimento internazionale è VLC. É possibile raggiungere il centro della città utilizzando la rete metropolitana, le linee di autobus, taxi oppure affittando una macchina.

Il giorno dei Santi Innocenti
Curiosità di Valencia - Lo sapevate che?

Il giorno dei Santi Innocenti

In Spagna non viene festeggiato il “Pesce di aprile”, ma bensì il “Giorno dei Santi Innocenti”, infatti l’usanza di fare scherzi, e l’idea di accettarli come tali, ricorre ogni 28 dicembre. L’origine di questa festa è la combinazione di una tradizione cristiana con una pagana.

Carnevali d’Italia - Las Fallas di Valencia
Las Fallas di Valencia

La festa “Las Fallas” di Valencia raccontata da “Carnevali d’Italia” in collaborazione con “Guida Valencia”

Capire Las Fallas di Valencia è un processo arduo e complicato, ad agevolare la comprensione ci pensa un reportage realizzato dallo staff di Carnevali d’Italia con la collaborazione di Michele Sperandio. Documentare e raccontare, per raggiungere l’obiettivo di far conoscere un aspetto culturale festivo di Valencia, dichiarato Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità da parte dell’UNESCO

Alardo - Festa 9 ottobre
Curiosità di Valencia - Lo sapevate che?

Aspettando il 9 di ottobre: “Embaixades De La Conquesta” e “Alardo De Arcabuceria”

In attesa della festa della Comunità Valenciana del 9 ottobre, che ricorda l’entrata storica di Re Jaime I nella città di Valencia con la conseguente sconfitta dell’impero arabo nel 1238, la Federazione Valenciana dei Mori e Cristiani organizza due spettacolari eventi: “Embaixades De La Conquesta” e “Alardo De Arcabuceria”.