Alessandro Girardi: Guida turistica a Valencia

Visitare la città con una guida ufficiale risulta positivo in quanto è possibile ottenere informazioni curiose e simpatiche, oltre che culturalmente interessanti. Alessandro Girardi è una guida turistica a Valencia, preparata e che può essere di grande utilità durante la propria permanenza in città.
Alessandro Girardi - Guida turistica a Valencia

Ci sono diversi metodi per conoscere e visitare Valencia, lo si può fare con la volontà di conoscerla veramente per comprendere le sue feste, la sua storia ed i suoi monumenti oppure la si può visitare percorrendola in lungo ed in largo, tralasciando molti suoi aspetti interessanti, per poter semplicemente dire agli amici “sono stat@ a Valencia, gran bella città!”. Con una guida turistica a Valencia la città è ancor più affascinante e più interessante.

L’utilità del bagaglio conoscitivo di una guida turistica ufficiale a Valencia

Noi consigliamo, come si può ben evincere dall’articolo intitolato “Visitare Valencia con una guida, o meglio il fai da te?”, di far affidamento al bagaglio informativo che possiede una guida ufficiale del Turismo di Valencia. Il suggerimento utile è quello di farsi raccontare la città nei primi giorni o nelle prime ore della vostra permanenza in città. Questo perché, così facendo, potete capire la città e richiedere informazioni, che vi saranno d’aiuto nei giorni a seguire, riguardo il miglior metodo per spostarsi a Valencia in base alle vostre esigenze, dove poter mangiare una paella che sia degna di rappresentare la tradizione gastronomica che rappresenta, senza spendere molto, o sapere che cosa conviene visitare e soprattutto quando.

Possedere certe informazioni riguardo la città e godere di una spiegazione per contestualizzare Valencia e la sua storia, vi permetterà di conoscere la terza città di Spagna, in quanto a numero di abitanti, in maniera più completa e soddisfacente.

Una gran guida turistica: Alessandro Girardi

Per accontentare queste esigenze proponiamo la figura professionale di Alessandro Girardi, italiano che vive a Valencia da più di vent’anni, gran conoscitore della città e titolato come guida ufficiale di Valencia presso l’ente turistico della Comunità Valenciana. L’esperienza e la conoscenza di Alessandro vi può aiutare a scoprire la città, non solo la parte monumentale e storica, bensì i tanti suoi segreti e legende.

Alessandro Girardi, forse una delle migliori guide italiane a Valencia, vi sorprenderà per la sua grande disponibilità ad adattarsi alla vostra esigenze e ai vostri desideri. Di certo non vi porterà in spalla se siete stanchi, ma sicuramente vi aiuterà a trasformare la vostra visita guidata in una esperienza unica e divertente. È successo varie volte che dopo una visita nel centro storico di Valencia, ad Alessandro, i visitatori gli abbiano chiesto di ampliare l’orario del suo servizio o di accompagnarli a mangiar una buona paella. Segno della professionalità e capacità espositiva di Alessandro.

Escursioni fuori dai tour turistici classici con una persona preparata

Per niente noioso, Alessandro vi può anche suggerire delle escursioni che escono dai classici tour turistici a Valencia, ad esempio offre servizi peculiari come visitare la città con l’utilizzo della Realtà virtuale a 360 gradi, visite in bicicletta del centro, dei giardini del Turia o della zona marittima oppure scampagnate fuori Valencia per visitare il parco naturale dell’Albufera, con giri in barca nel lago e birdwatching, o sino a Sagunto con il suo castello e teatro romano.

Vi ricordiamo che Valencia possiede molti km di pista ciclabile, ha un territorio pianeggiante e molti spazi verdi, fattori che permettono straordinarie escursioni su due ruote. Vi consigliamo la lettura degl’articoli “Valencia in bicicletta” e “Noleggio bici a Valencia: mappa delle piste ciclabili” che hanno lo scopo di raccontarvi la Valencia su due ruote ed aiutarvi con mappe e consigli.

Date uno sguardo al sito web di Alessandro Girardi e contattatelo per richiedere informazioni riguardo ai suoi servizi di guida ufficiale. Affidategli alcune ore della vostra permanenza a Valencia. Sono sicuro che rimarrete soddisfatti e conoscerete la città in maniera differente.