Consiglio o Governo della Comunità Valenciana

Composto da più consiglieri, vicepresidente e Presidente, il “Consejo de la Comunidad valenciana”, in valenciano “Consell”, possiede il poter esecutivo della Generalidad Valenciana. La sua attività viene svolta presso il palazzo omonimo che si trova nelle vicinanze della Basilica di Valencia.
Governo della Comunità Valenciana

Nell’articolo in cui descriviamo la Comunità Autonoma, di cui Valencia è Capoluogo, abbiamo appreso che la gestione della Comunità spetta alla “Generalidad Valenciana” e che una delle sue più importanti istituzioni che la compongono è il “Consejo de la Comunidad valenciana”, praticamente il “Consiglio o Governo della Comunità Valenciana”. Molte volte s’identifica erroneamente quest’ultima istituzione direttamente con la “Generalidad Valenciana”, ma, in realtà non è così. Per questo motivo suggeriamo la lettura dell’articolo dedicato a descrivere le diverse istituzioni che compongono la “Generalidad Valenciana”.

Il Consiglio o Governo della Comunità Valenciana ha potere esecutivo e regolamentari nelle materie di sua competenza e dirige l’Amministrazione della Generalidad.

Composizione del Consiglio o Governo della Comunità Valenciana

È composto da un presidente (che è anche il presidente della Generalidad), da uno o più vicepresidenti e dai Consiglieri, che sono i responsabili di ciascuno dei diversi settori di competenza del Consiglio, come l’istruzione, la salute, l’educazione o l’ambiente e altri ancora. Hanno il compito di organizzare le risorse in base alle esigenze della Comunità e dei suoi cittadini.

Il Consiglio pianifica e sviluppa la politica valenciana e possiede competenze in materia di politica generale, funzioni esecutive e amministrative, nonché funzioni in materia di regolamentazione.

Per lo svolgimento delle sue funzioni e dei suoi compiti, il Governo della Comunità Valenciana può istituire delegazioni, permanenti o temporanee, che avranno il compito di studiare e risolvere questioni, problemi di interesse pubblico.

La sede del Governo

L’attività del “Consejo de la Generalidad Valenciana” e lo svolgimento delle sue funzioni, come quella del “Presidente”, avviene presso il palazzo omonimo, del quale possiamo leggere l’articolo che abbiamo dedicato alla sua storia e caratteristiche. Il palazzo della “Generalidad Valenciana” si trova a poche decine di metri da Plaza de la Virgen ed è difficile non vederlo per la sua imponenza.

I simboli che rappresenta questa istituzione coincidono con quelli visti nella descrizione della “Generalidad Valencia”. L’emblema e lo stendardo, la bandiera “Real Senyera” e l’inno composto dal Maestro Serrano.

Emblema della Comunità Valenciana

Grazie alla pagina web ufficiale dell’istituzione è possibile accedere a diversi settori principalmente suddivisi tra “cittadinanza”, “imprese” e “amministrazione”. Possiamo trovare qualsiasi tipo di informazione, dalla tributaria alla medica, dalla economica a quella catastale. Bisogna solo munirsi di pazienza perché la quantità di dati è elevata. Se non troviamo quello che cerchiamo, sicuramente sarà possibile trovare l’ufficio competente o il tribunale assegnato.

Ricordiamo che la “Generalidad Valenciana” gestisce anche le altre due province, Alicante e Castiglione, e che molte gestioni sono di competenza municipale, per questo consigliamo di visitare la pagina web del Comune di Valencia per trovare ciò che cerchiamo.

Fontana di Nettuno - Fontane di Valencia
Fontane di Valencia

Fontana di Nettuno

La fontana che rappresenta Nettuno si trova nella Plaza Alfonso el Magnanimo all’interno dei giardini “El Parterre”. Quest’opera scultorea di Antonio Ponzanelli, nel 1818 fu portata nei giardini della Glorieta dai giardini di Pontons e installata nel 1860 nella sua posizione attuale.

CiaoBike - Noleggio biciclette
Noleggio bici

CiaoBike – Noleggio biciclette a Valencia

Tra i vari servizi che questo noleggio biciclette offre, ne troviamo uno che è a dir poco utile, il primo parcheggio per biciclette al coperto e videosorvegliato 24h. Godersi la propria vacanza significa anche non avere preoccupazioni come quella di non sapere dove parcheggiare la bici senza che la rubino. CiaoBike a Valencia ha creato la soluzione.

Stadio del Valencia - Mestalla
Impianti sportivi

Lo stadio del Valencia calcio – Mestalla

Il Mestalla è il nome dello stadio della squadra di calcio Valencia Football Club. Viene così denominato per lo storico canale d’irrigazione della campagna valenciana, la “acequia de Mestalla”, che si trovava nella zona della gradinata sud dello stadio.

Canto del Estoreta - Las Fallas Valencia
Eventi Las Fallas

Canto del Estoreta

Il Canto del Estoreta è uno degli eventi che ricordano il passato di questa gran tradizione secolare, in cui i fanciulli con una canzoncina dedicata allo “Zio Giuseppe” raccoglievano abiti e cianfrusaglie vecchie per costruire la propria falla.

Il giorno dei Santi Innocenti
Curiosità di Valencia - Lo sapevate che?

Il giorno dei Santi Innocenti

In Spagna non viene festeggiato il “Pesce di aprile”, ma bensì il “Giorno dei Santi Innocenti”, infatti l’usanza di fare scherzi, e l’idea di accettarli come tali, ricorre ogni 28 dicembre. L’origine di questa festa è la combinazione di una tradizione cristiana con una pagana.

La Paella - Storia e curiosità
Curiosità di Valencia - Lo sapevate che?

La Paella – La sua storia e altre curiosità

La “paella”, piatto tipico di Valencia, è diventata nel corso del tempo un punto di riferimento della gastronomia spagnola. Ma vediamo qual è la sua storia, le sue caratteristiche e la tradizione che si tramanda da moltissimi anni da padre a figli.