Programma eventi celebrazione 9 ottobre

In attesa della festa della Comunità Valenciana del 9 ottobre, che ricorda l'entrata storica di Re Jaime I nella città di Valencia con la conseguente sconfitta dell’impero arabo nel 1238, la Federazione Valenciana dei Mori e Cristiani organizza due spettacolari eventi: "Embaixades De La Conquesta" e "Alardo De Arcabuceria".
Programma del 9 ottobre 2019

Una delle date importanti per la città di Valencia è sicuramente il “Nou de Octubre”, il 9 di ottobre. Si ricorda e si festeggia un fatto storico che ha cambiato le sorti della città e ha gettato le basi per la nascita del “Reino de Valencia”, un evento del passato che al giorno d’oggi viene celebrato e conosciuto come “Día de la Comunidad Valenciana”, giorno della Comunità Valenciana. Per quest’ultimo motivo sono in festa anche le altre due province, Alicante e Castiglione. Parliamo dell’entrata del Re del Impero aragonese, Jaime I “Giacomo I”, avvenuta nel 1238, liberando dal dominio arabo la città di Valencia.

Il 9 di ottobre è una giornata ricca di atti, ma le istituzioni municipali e le diverse associazioni coinvolte, organizzano eventi in varie giornate precedenti alla gran festa, da mettere in rilievo la possibilità di visitare all’interno alcuni palazzi storici, nei quali durante l’anno è proibita l’entrata, oppure omaggiare e fare delle foto alla “Senyera”, la bandiera ufficiale della Comunità Valenciana, gran protagonista simbolica di queste giornate e che rimane in esposizione durante tutto il giorno 8 di ottobre all’interno del palazzo del Comune. Non mancano balli tradizionali, appuntamenti musicali e teatrali.

A richiamare moltissima gente nelle strade del centro di Valencia ci penserà la “sfilata dei musulmani e dei cristiani”, il “Desfile de los Moros y de los Cristianos” e gli spettacoli pirotecnici in programma.

A livello di tradizioni, il 9 di ottobre, è il giorno degli innamorati valenciani, giorno di San Dionisio. È usanza che l’uomo regali alla propria innamorata un fazzoletto contenente dolci di marzapane e che pe conosciuto con il nome di “Mocadorá” o “Mocaorá”. Abbiamo dedicato un intero articolo a questa curiosa tradizione che colora le vetrine delle pasticcerie valenciane nei giorni precedenti il 9 di ottobre.
Consigliamo questa lettura per comprendere lo svolgimento della giornata del 9 di ottobre.

Programma eventi e atti in previsti per prepararsi a festeggiare il giorno della Comunità Valenciana. Programma del 9 di ottobre 2019.

________

 

 

Condividi con i tuoi amici:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
metro valencia
Muoversi a Valencia

Metro Valencia – Linee metropolitane

Sono quattro le zone in cui è suddiviso il servizio metro della città di Valencia. La più estesa ABCD che permette il tragitto aeroporto-centro città e viceversa. E la più centrale, zona A, che permette di raggiungere tutti i luoghi di interesse principali della città di Valencia.

Museo delle Belle Arti di Valencia
Musei ed esposizioni

Museo delle Belle Arti

Il museo, conosciuto popolarmente come Museo San Pio V, per l’edificio che lo ospita, è tra i referenti culturali più importanti della Comunità Valenciana in quanto a pittura storica. A parte le esposizioni permanenti troviamo esposizioni temporanee e attività con il fine di avvicinare il visitatore all’arte.

Rototom Sunsplash
Eventi da non perdere

Rototom Sunsplash – Raduno reggae internazionale

Il raduno reggae internazionale “Rototom Sunsplash” è nato nei primi anni novanta nel Nord d’Italia. Nell’anno 2010 il festival si sposta a Benicassim in Spagna dove attira migliaia di persone e continua a crescere ad ogni edizione. Si svolge nel mese di Agosto.

Lonja de la seda
Monumenti e luoghi di interesse

Lonja de la seda

Dichiarato Monumento storico artistico Nazionale nel 1931 e Monumento Patrimonio dell’Umanità nel 1996 da parte dell’Unesco. È considerato come il più brillante esempio del periodo gotico civile europeo. Fu costruita tra il 1483 e il 1498 e si terminò nel 1548

Immacolata Concezione – 8 dicembre

Dogma del Cattolicesimo, che consiste nel credere che Maria, Madre di Gesù, a differenza di tutti gl’altri esseri umani, non fu raggiunta dal peccato originale; dal suo primo istante di vita fu libera dal peccato. In Spagna è festa nazionale da differenti anni.

Museo della Horchata e della Chufa

Il museo si trova all’interno della campagna valenciana nel Comune di Alboraya, adiacente a Valencia. Grazie alla sua visita possiamo conoscere la coltivazione della chufa, il processo per ottenere l’horchata e la sua commercializzazione attuale ed antica.