36esima edizione “San Silvestre” di Valencia – Gara podistica popolare

La "San Silvestre" di Valencia colora le vie del centro della città. In molti corrono in maschera trasformando questa gara, non competitiva, in una delle più divertenti e simpatiche dell'organizzazione podistica annuale.
San Silvestre di Valencia - 2019

Organizzata dall’Assessorato dello sport e dalla Fondazione sportiva municipale, il giorno 30 dicembre si terrà la famosa corsa di “San Silvestre” di Valencia, giunta alla sua 36esima edizione.
In collaborazione con la società sportiva “Sociedad Deportiva Correcaminos” e il centro commerciale “El Corte Inglés” l’importo totale, ricavato dalle iscrizioni alla corsa, verrà donato all’Associazione AFAV (Asociación Familiares Alzheimer València).

Una gara classica del periodo natalizio, tra presepi, mercatini d’artigianato, spettacoli circensi e parchi d’attrazione, si trova il tempo ed il piacere per correre divertendosi. Un appuntamento colorato, dove la fantasia trova il suo spazio perché si corre vestiti in maschera. Famiglie intere e gruppi di amici si danno appuntamento per salutare il 2019 con un appuntamento podistico divertente e spassoso.

Questo un video dell’edizione precedente:

Manifesto della San Silvestre di ValenciaLa gara podistica consiste in un tragitto di 5300 metri, con partenza alle ore 20.00 davanti alla stazione centrale dei treni e arrivo in plaza Ayuntamiento, ed è suddivisa in due categorie, quella competitiva (limitata a 400 dorsali) e quella non competitiva (limitata a 17 mila dorsali).

Non perdetevi l’iscrizione alla “San Silvestre” di Valencia

Per la categoria non competitiva ci si può iscrivere fino al 30 di dicembre alle ore 18, oppure fino ad esaurimento dorsali, presso il reparto sportivo all’interno dei centri commerciali “El Corte Inglés”. Costo dell’iscrizione 1 euro.

Questo l’articolo all’interno del sito ufficiale della Fondazione sportiva municipale e seguendo questo collegamento potrete visualizzare le basi della gara. 

Buon fine 2019

Condividi con i tuoi amici:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Tortilla spagnola
Piatti tipici e bevande tipiche

Tortilla spagnola- Piatto famoso in tutta Spagna

Uno dei piatti che possiamo trovare in quasi tutti i locali di Spagna e di facile realizzazione, è la tortilla. Trasformata in un piatto tipico della gastronomia spagnola, la tortilla viene servita a tranci oppure come “tapa” o “pincho”.

Convento di Santo Domingo
Monumenti e luoghi di interesse

Convento di Santo Domingo

Il convento nasce nel 1239 però a gestirlo e mantenerlo, attualmente, ci pensa il Ministero della Difesa. Quartier generale delle forze terrestri non impedisce la visita al complesso che grazie a visite guidate è possibile apprezzare la cappella reale, il claustro, il giardino, la sala capitolare, il sepolcro, la sala del trono e la cappella di San Vicente

Palazzo della Musica di Valencia
Monumenti e luoghi di interesse

Palazzo della Musica

Il palazzo è uno degli edifici emblematici della Valencia moderna, ed è uno dei principali auditori di Spagna. Inaugurato nell’Aprile del 1987 propone due grandi sale da concerto: una dedicata alla musica sinfonica e una dedicata alla musica da camera.

Ágora - Guida Valencia
Città delle Arti e delle Scienze

Ágora

L’edificio monumentale di Calatrava, ricoperto di “trencadis” azzurro, è concepito come una grande piazza, da cui il nome, coperta e multifunzionale, dove vengono organizzati eventi di natura differente. Inizio dei lavori nel 2006 e inaugurazione nel 2009.

Mezza Maratona di Valencia
Eventi sportivi

Mezza Maratona di Valencia – Medio Maratón

La Mezza Maratona è uno degli eventi podistici di Valencia con maggior richiamo, infatti sono migliaia le persone che corrono nel percorso studiato per toccare tutti i punti che caratterizzano la città, dalla Città delle Arti e delle Scienze al centro storico, dai Giardini del Turia alla Marina di Juan Carlos I

Carnevali d’Italia - Las Fallas di Valencia
Las Fallas di Valencia

La festa “Las Fallas” di Valencia raccontata da “Carnevali d’Italia” in collaborazione con “Guida Valencia”

Capire Las Fallas di Valencia è un processo arduo e complicato, ad agevolare la comprensione ci pensa un reportage realizzato dallo staff di Carnevali d’Italia con la collaborazione di Michele Sperandio. Documentare e raccontare, per raggiungere l’obiettivo di far conoscere un aspetto culturale festivo di Valencia, dichiarato Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità da parte dell’UNESCO