36esima edizione “San Silvestre” di Valencia – Gara podistica popolare

La "San Silvestre" di Valencia colora le vie del centro della città. In molti corrono in maschera trasformando questa gara, non competitiva, in una delle più divertenti e simpatiche dell'organizzazione podistica annuale.
San Silvestre di Valencia - 2019

Organizzata dall’Assessorato dello sport e dalla Fondazione sportiva municipale, il giorno 30 dicembre si terrà la famosa corsa di “San Silvestre” di Valencia, giunta alla sua 36esima edizione.
In collaborazione con la società sportiva “Sociedad Deportiva Correcaminos” e il centro commerciale “El Corte Inglés” l’importo totale, ricavato dalle iscrizioni alla corsa, verrà donato all’Associazione AFAV (Asociación Familiares Alzheimer València).

Una gara classica del periodo natalizio, tra presepi, mercatini d’artigianato, spettacoli circensi e parchi d’attrazione, si trova il tempo ed il piacere per correre divertendosi. Un appuntamento colorato, dove la fantasia trova il suo spazio perché si corre vestiti in maschera. Famiglie intere e gruppi di amici si danno appuntamento per salutare il 2019 con un appuntamento podistico divertente e spassoso.

Questo un video dell’edizione precedente:

Manifesto della San Silvestre di ValenciaLa gara podistica consiste in un tragitto di 5300 metri, con partenza alle ore 20.00 davanti alla stazione centrale dei treni e arrivo in plaza Ayuntamiento, ed è suddivisa in due categorie, quella competitiva (limitata a 400 dorsali) e quella non competitiva (limitata a 17 mila dorsali).

Non perdetevi l’iscrizione alla “San Silvestre” di Valencia

Per la categoria non competitiva ci si può iscrivere fino al 30 di dicembre alle ore 18, oppure fino ad esaurimento dorsali, presso il reparto sportivo all’interno dei centri commerciali “El Corte Inglés”. Costo dell’iscrizione 1 euro.

Questo l’articolo all’interno del sito ufficiale della Fondazione sportiva municipale e seguendo questo collegamento potrete visualizzare le basi della gara. 

Buon fine 2019

Trasporto extraurbano Valencia
Muoversi a Valencia

Servizio trasporto extraurbano: MetroBus

“Autocares Herca” è l’azienda che gestisce principalmente i tratti che collegano Valencia con le spiagge che si trovano a sud della città e il parco naturale denominato l’Albufera.

Pesce d’aprile in Spagna
Curiosità di Valencia - Lo sapevate che?

In Spagna si festeggia il pesce d’Aprile?

Esistono differenti teorie riguardo le origini della celebrazione del primo di Aprile, la più convincente sembra essere che gli scherzi che accompagnano questa data cominciarono nel XVI secolo in Francia con il Regno di Carlo IX

Monastero San Miguel de Reyes
Monumenti e luoghi di interesse

Monastero di San Miguel de los Reyes

Fondato da Fernando di Aragona, duca di Calabria, la prima pietra fu posta nel 1548. Un complesso composto da monastero, centro culturale e chiesa. Dopo essere stato sconsacrato, l’edificio ha avuto diversi usi civili, tra cui quello di carcere. Attualmente è la sede della Biblioteca Valenciana.

Programma del 9 ottobre 2019
Eventi Valencia

Programma eventi celebrazione 9 ottobre

In attesa della festa della Comunità Valenciana del 9 ottobre, che ricorda l’entrata storica di Re Jaime I nella città di Valencia con la conseguente sconfitta dell’impero arabo nel 1238, la Federazione Valenciana dei Mori e Cristiani organizza due spettacolari eventi: “Embaixades De La Conquesta” e “Alardo De Arcabuceria”.

Commissione fallera
Conoscere Las Fallas

La commissione fallera – Sue funzioni e organizzazione

La commissione fallera è un’associazione culturale senza scopo di lucro che possiede il fine di realizzare i monumenti artistici in occasione della festività del proprio santo. Tutto l’anno organizza, per e con i propri associati, diversi eventi culturali, di aggregazione e di festa. Possiede una organizzazione che in base a elezione democratica si rinnova di anno in anno.

Curiosità delle Fallas
Conoscere Las Fallas

Curiosità delle Fallas

Le curiosità delle Fallas sono molte ed interessanti e ci permettono di capire quanto è grande questa festa e perché viene considerata un motore economico per la città di Valencia.