Maximiliano Thous Orts – Poeta e Giornalista

Un personaggio importante per la città di Valencia, sempre molto attivo in tutti i diversi campi a cui ha partecipato, dalla politica al giornalismo, dalla poesia alla direzione di diversi film.
Maximiliano Thous Orts

Maximiliano Thous Orts, nato nel 1875 nel Principato delle Asturie e deceduto a Valencia nel 1947, è uno dei personaggi storici più apprezzati e, soprattutto, ricordato per essere l’autore delle parole dell’inno dell’esposizione regionale valenciana del 1909, divenuto poi inno della Comunità Valenciana.

Giornalista, scrittore e regista

Poeta, giornalista e regista già da piccolo si diresse con la famiglia a vivere a Valencia. Studiò diritto all’università di Valencia, ma prima di terminare gli studi si dedicò al giornalismo e alla letteratura.
Fondò una rivista e lavorò per molti altri grandi nomi del giornalismo valenciano, oltre che a partecipare attivamente alla politica municipale di Valencia. Fu uno dei pionieri del cinema nel territorio valenciano e sono diversi i film da lui diretti. Lasciamo il collegamento alla pagina wikipedia grazie alla quale è possibile trovare diversi riferimenti alle sue opere cinematografiche.

Maximiliano Thous Orts, gran amico del Maestro Serrano

Come anticipato precedentemente viene ricordato perché nel 1909 compose assieme al musicista José Serrano Simeón (Maestro Serrano) l’inno dell’esposizione regionale valenciana del 1909, divenuto poi inno della Comunità Valenciana.
Sue anche le parole utilizzate nel “Pasodoble – El Fallero” scritte sempre assieme al compositore Maestro Serrano. Consigliamo la lettura dell’articolo dedicato a questa composizione perché è diventata nel tempo l’inno della festa las Fallas ed è frequente la possibilità di ascoltarla quando incrociamo una banda musicale o orchestra.

La città di Valencia ha dedicato un monumento a questo suo grande poeta, che viene omaggiato dal mondo fallero, della festa las Fallas, negl’ultimi giorni della “settimana fallera”. Il monumento è situato nell’incrocio di “Calle Sagunto” con “Calle Maximiliano Thous”

Lonja de la seda
Monumenti e luoghi di interesse

Lonja de la seda

Dichiarato Monumento storico artistico Nazionale nel 1931 e Monumento Patrimonio dell’Umanità nel 1996 da parte dell’Unesco. È considerato come il più brillante esempio del periodo gotico civile europeo. Fu costruita tra il 1483 e il 1498 e si terminò nel 1548

Denominazioni d’Origine spagnole
Guida Italiana Valencia

Denominazioni d’origine spagnole, certificazioni alimentari

Le certificazioni alimentari e gastronomiche sono gestite dai Consigli Regolatori, che sono enti di diritto pubblico il cui scopo è quello di rappresentare, difendere, garantire e promuovere i prodotti. Scopriamo le denominazioni d’origine che garantiscono la qualità del prodotto valenciano.

Museo della seta - Guida Valencia
Musei ed esposizioni

Museo della seta

Il museo della seta si trova nell’edificio che era sede del collegio “Arte Maggiore della Seta” che nasce per regolare i criteri della produzione della seta a Valencia, era la corporazione dei tessitori di velluto. La seta rappresentò il momento d’oro della economia valenciana.

Cercare lavoro a Valencia
Consigli pratici

Cercare lavoro a Valencia – Metodi e consigli

Vado all’estero a farmi una esperienza di lavoro. Quante volte abbiamo pensato a questo e quante volte lo abbiamo sentito dire. Trovare un lavoro a Valencia è diventato difficile, ma non è impossibile ottenerlo, bisogna però seguire alcune accortezze.

La lotteria di Natale
Curiosità di Valencia - Lo sapevate che?

La lotteria di Natale

In Spagna la più popolare e di conseguenza la più venduta è la lotteria di Natale che avviene il giorno 22 di Dicembre e si svolge normalmente nel salone “Loterías y Apuestas del Estado” nella capitale spagnola, Madrid.

Museo della Horchata e della Chufa
Musei ed esposizioni

Museo della Horchata e della Chufa

Il museo si trova all’interno della campagna valenciana nel Comune di Alboraya, adiacente a Valencia. Grazie alla sua visita possiamo conoscere la coltivazione della chufa, il processo per ottenere l’horchata e la sua commercializzazione attuale ed antica.