Museo della preistoria

Nel 1927 il museo nasce associato ad un servizio di ricerca preistorica dedicato alla conservazione, alla ricerca e alla diffusione del patrimonio archeologico di Valencia. I reperti rinvenuti hanno permesso la creazione di una collezione il cui valore scientifico e patrimoniale è tra i più importanti di Spagna.
Museo della preistoria di Valencia

Il Servizio di Ricerca Preistorica e il suo Museo di Preistoria sono stati creati nel 1927 come istituzione scientifica dedicata alla conservazione, alla ricerca e alla diffusione del ricco patrimonio archeologico valenciano da parte della “Diputación de Valencia” (Ente che corrisponde, all’incirca, alla vecchia Provincia italiana).

L’edificio che ospita il museo dal 1982 è conosciuto dai valenciani come l’antica “Casa della Beneficenza“. Si costruì nel 1841, sopra i resti di un vecchio Convento, sempre per iniziativa della “Diputación de Valencia” e possedeva la funzione di centralizzare i servizi di assistenza e di beneficenza. Lo stesso edificio attualmente ospita il centro culturale della “Beneficienza” e il Museo Etnologico di Valencia.

Il museo di Preistoria, tre piani di cultura

Al piano terra troviamo il negozio, la caffetteria, due sale per esposizioni temporanee, laboratori didattici, magazzini e diversi laboratori, nonché gli uffici e le sale adibite alle funzioni del Servizio di Ricerca Preistorica, mentre la ex-Chiesa è stata trasformata in sala riunioni.

Al primo piano troviamo la biblioteca e le sale che ospitano le esposizioni permanenti dedicate al Paleolitico, al Neolitico e all’Età del Bronzo.

Al secondo piano troviamo le sale permanenti dedicate alla cultura iberica e al mondo romano.

Esposizioni permanenti del museo di preistoria

Questi gli argomenti trattati nelle diverse sale delle esposizioni permanenti:

Esposizione “Preistoria”

  • Archeologia valenciana
  • Il Paleolitico: i primi abitanti
  • Il Paleolitico: i grandi cacciatori
  • Arte paleolitica: animali e segni
  • L’Epipaleolitico: gli ultimi cacciatori
  • Il Neolitico: i primi agricoltori e allevatori
  • Arte post-paleolitica: immagini e credenze
  • L’Eneolitico: l’aspetto dei metalli
  • L’età del bronzo: la diversità delle culture

Esposizione “Cultura Ibérica”

  • Il mondo mediterraneo
  • Gli iberici: un mosaico di popoli
  • I grandi villaggi iberici: la “Bastida de les Alcusses”
  • La casa iberica
  • Il mondo funerario e religioso degli iberici
  • La città di Edeta e il suo territorio
  • La lingua iberica e l’emergere della scrittura
  • La numismatica iberica e le prime monete

Esposizione “Mondo Romano”

  • La romanizzazione
  • Commercio romano
  • La città romana
  • Il mondo rurale
  • Il mondo funerario
  • I Visigoti
  • Iscrizioni romane

Esposizione “Storia del denaro”

  • I soldi
  • Storia della moneta
  • La fabbricazione della moneta
  • Monete e tesori di Valencia
  • Più di un semplice denaro

Tramite il sito web ufficiale del museo di Preistoria è possibile conoscere informazioni attualizzate riguardo le esposizioni temporanee, attività e conferenze organizzate per coinvolgere e appassionare le persone al proprio passato.

Valencia in bicicletta
Vivere a Valencia

Valencia in bicicletta, Valencia su due ruote

Valencia ha investito molto sulla mobilità a due ruote, per questo motivo sono molti i km di piste ciclabili che possiamo trovare in città e molte le azioni di promozione per uno spostamento sostenibile e di buone pratiche da rispettare.

Felices Pascuas
Curiosità di Valencia - Lo sapevate che?

Perché “Felices Pascuas”

Molte volte in Spagna, durante le feste natalizie, è facile incontrare delle persone che, per educazione personale o per la propria professione, salutano o augurano buone feste con le parole “Felices pascuas”.
Ma, se è Natale perché utilizzano le parole “Felices pascuas”?

Virgen de los Desamparados
Feste valenciane

Virgen de los Desamparados – Patrona di Valencia

La seconda domenica di maggio, Valencia celebra la festività della propria Patrona. Moltissimi atti si svolgono durante l’intera giornata, dalla messa solenne allo spostamento dell’Immagine della Vergine dalla Basilica alla Cattedrale, da spettacoli pirotecnici alla colorata processione del pomeriggio.

Valencia in crociera
Arrivare e Muoversi a Valencia

Consigli per quando si arriva a Valencia in crociera

Il poco tempo a disposizione è ciò che detta gli spostamenti a chi arriva a Valencia con la nave da crociera. È necessario, se si va per conto proprio, sapere come poter ottimizzare la qualità e la durata della propria visita alla città.

Casa Blasco Ibáñez
Musei ed esposizioni

Casa Blasco Ibáñez

La casa dello scrittore valenciano è stata convertita in museo e inaugurato nel 1997. Al suo interno possiamo trovare esposti gli oggetti personali, opere letterarie, fotografie, documenti e manoscritti che rivelano la vita del politico-viaggiatore quale era lo scrittore valenciano.