Ofrenda de Flores – Omaggio floreale alla Vergine

Siamo di fronte a uno degli eventi più emotivi della festa Las Fallas. Durante due pomeriggi, dalle 15 alle 01 circa del 17 e 18 marzo, tutto il mondo fallero passa per Plaza de la Virgen per omaggiare la propria Patrona. Il mantello della Virgen de los Desamparados viene realizzato con i fiori portati dalle diverse associazioni culturali.
Ofrenda de Flores - Las Fallas

Ofrenda de Flores, un omaggio floreale molto colorato alla Vergine de los Desamparados, Patrona della città di Valencia. Un evento che è entrato da pochi decenni a far parte della festa las Fallas che possiede un’impronta nativa pagana. Due giorni in cui il centro di Valencia è invaso da moltissimi colori grazie alle sfilate in cui la indumentaria fallera primeggia, forti odori floreali che si preparano ad avvolgere il mantello della Vergine e la musica allegra che accompagna il mondo fallero.

Se tutti gl’atti “falleros”, sono molto significativi per i valenciani, “l’offerta dei fiori” alla Vergine degli abbandonati, patrona di Valencia, è la più emotiva. Non è strano veder passare  “faller@s” davanti alla Basilica con le lacrime agli occhi per l’emozione. Come indica il suo nome, la “Ofrenda de flores” è un tributo floreale.

Emozionante e molto tradizionale questo omaggio floreale

Nei giorni antecedenti questo evento nella “Plaza de la Virgen” la Giunta Centrale della Fallas, fa montare una struttura di legno rappresentante la Vergine con il Bimbo. L’intenzione è coprire la struttura, con fiori di distinti colori, formando un mantello uniforme ed esteticamente molto bello.

Durante i giorni 17/18 Marzo, dal primo pomeriggio fino a sera inoltrata, tutte le commissioni “fallere”, quasi 400, sfilano per le strade di Valencia e passano in “Plaza de la Virgen”. Ogni commissione, con in testa il proprio stendardo, passa nelle vicinanze della struttura di legno con un certo ordine, prima i giovanissimi falleros e giovanissime falleras, quest’ultime con un fiore in mano; a seguito gli adulti “falleros” e “falleras” anch’esse con un ramo di fiori in mano; chiudono la comitiva le relative bande musicali. Le figure femminili della commissione fallera consegnano il loro ramo floreale a persone incaricate alla decorazione del manto della Vergine, che piano piano comincia a riempirsi. Spettacolare il risultato.

Con la ofrenda de flores: los falleros omaggiano la loro patrona

Il mondo fallero sfila per le città di Valencia. Lungo i tragitti, che portano dall’esterno del centro città alla “Plaza de la Virgen”, nei quali passano le commissioni falleras, il pubblico si riunisce per veder sfilare il mondo fallero con i loro vestiti caratteristici e ricchissimi di decorazioni, oltre che ascoltare le bande musicali offrire canti popolari e caratteristici della festa.

Questo un video rappresentativi di quanto detto:

Sapete quando nasce questo omaggio floreale? È sempre esistito questo evento all’interno dei festeggiamenti della festa las Fallas? All’interno del fumetto “Piero Viajero” è possibile scoprire questa curiosità, come molte altre. Cercalo, acquistalo, leggilo e regalalo, questo è lo spirito con cui è nato “Piero Viajero”, far conoscere la festa come merita. Segui questo collegamento per sapere dove trovare il fumetto.

Agua de Valencia
Piatti tipici e bevande tipiche

Agua de Valencia – Storia di un cocktail valenciano

L’Agua de Valencia è un cocktail che diventò in poco tempo molto popolare a Valencia e nelle zone limitrofi. La storia di come è nato questo drink è curiosa e la sua fama perdura ancora nei giorni nostri. Concediti un drink.

Maratona di Valencia - Guida Valencia
Eventi sportivi

Maratona di Valencia, una delle migliori dieci al mondo

La Maratona di Valencia, con uno scenario come il complesso architettonico delle Città delle Arti e delle Scienze, sia per quanto riguarda la partenza che l’arrivo, riceve migliaia di atleti provenienti da tutte le parti del mondo. L’evento sportivo possiede l’etichetta d’oro da parte della IAAF Road Race.

Inno della Comunità Valenciana
Inni e canzoni tradizionali

Inno della Comunità Valenciana

In occasione della “esposizione regionale Valenciana del 1909”, il Maestro Serrano e Massimiliano Thous Orts, composero l’inno su commissione del presidente del “Ateneo Mercantil di Valencia” ,solo successivamente fu accettato come simbolo per l’intera Comunità.

Autobus notturno
Muoversi a Valencia

Come circolare di notte a Valencia – Autobus notturno

Spostarsi di notte a Valencia con i mezzi pubblici è possibile grazie a differenti linee notturne messe a disposizione dell’azienda EMT che gestisce il servizio. Dieci itinerari caratterizzati dalla sigla “N+il numero della linea” fanno tutti capolinea in Plaza Ayuntamiento e si diramano nei differenti Quartieri di Valencia.

Mercato di Colón
Monumenti e luoghi di interesse

Mercato di Colón

Il mercato di Colón nasce come punto d’incontro tra la domanda e offerta ortofrutticola, attualmente si presenta come area ricreativa, culturale e ristorativa. È uno degli edifici pubblici di Valencia più rappresentativi dell’espansione della città nei primi anni del XX secolo.

Plaza Redonda - Guida Valencia
Piazze di Valencia

Plaza Redonda

La piazza a pianta circolare fu il centro geometrico della città quando fu costruita nel 1837 in uno spazio urbano dedicato al piccolo commercio e alla vendita di carne e pesce. Nel 1950 fu collocata la fontana che oggigiorno possiamo trovare nel centro.