Concorsi e premi della festa

Non ci sono premi in denaro per le associazioni culturali che organizzano nel loro territorio i diversi eventi e la costruzione della propria falla. Come premi i concorsi della festa ricevono gagliardetti e targhe che documentano i risultati ottenuti.
Concorsi e premi della festa Las Fallas

All’interno palabra clave della festa Las Fallas esistono diverse tipologie di concorsi e relativi premi che molte volte le persone che visitano Valencia in Fallas ignorano l’esistenza, o perlomeno, non conoscono le basi e le motivazioni dell’esistenza.

Sezioni

Come abbiamo già detto in altri articoli le commissioni falleras vengono suddivise in sezioni in base al costo della realizzazione del monumento artistico, sia per quello grande che per quello piccino. I minimi ed i massimi economici che definiscono le sezioni sono decisi dalla JCF (Giunta Centrale Fallera) e ogni commissione decide in quale partecipare in base alle proprie risorse economiche ed in base alle strategie per cui alle volte si preferisce stare in una sezione inferiore, ma ben posizionati, piuttosto che in una sezione superiore rimanendo nelle ultime posizioni della classifica finale. Rileggi l’articolo riguardo il funzionamento di una commissione fallera.

Concorsi e premi falleros

All’interno di ogni sezione, sia per quanto riguarda la Falla Mayor che per la Falla Infantil, vengono giudicati diversi aspetti, tra i principali vengono premiati “la miglior realizzazione” e “Ingegno e Grazia”. Nel campo della letteratura fallera vengono premiati i migliori “libret” e la miglior “portada del libret”.

Anche nel fumetto “Piero Viajero” si parla dei premi e alla loro consegna sono state dedicate diverse vignete.

Il concorso luminoso

Di grande richiamo, negl’ultimi anni, il “Concurso de Calles Iluminadas” e “de Calles adornadas” nei quali le differenti commissioni partecipanti sono divise in categorie, create in base a minimi e massimi di preventivo, per il decoro o l’illuminazione delle strade. Negl’ultimi anni, a richiamare migliaia di visitatori sono le commissioni che investono in strutture luminose che superano il milione di led e che presentano accensioni della struttura a ritmo musicale. Nel programma degli eventi è possibile rimanere informati riguardo alle diverse accensioni luminose.

Parte del regolamento di questo concorso dice: “… potranno partecipare tutte le commissioni falleras che installino, almeno in due strade della loro demarcazione, portici, archi, ghirlande, insegne o qualsiasi altro elemento tendente a illuminare decorativamente le dette strade …

Concorsi e premi: la consegna in Plaza Ayuntamiento

La consegna dei premi viene effettuata durante la mattinata dei giorni 16 e 17 di marzo nella Plaza Ayuntamiento. Ogni commissione vincitrice convocata si presenta nel palco, appositamente realizzato, per ricevere lo stendardo che contraddistingue il premio ottenuto. Musica, colore e allegria accompagnano le sfilate delle commissioni che precedono e seguono il ritiro del premio.

Condividi con i tuoi amici:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Uffici postali a Valencia
Consigli pratici

Servizi e uffici postali a Valencia

Molte volte ci si trova nella necessità di dover spedire un pacco, una lettera o una raccomandata. Dove troviamo l’ufficio postale più vicino a noi? Che orari di apertura possiede un certo ufficio?

Parco centrale - Guida Valencia
Giardini e parchi

Parco centrale

Un gran progetto paesaggistico che suppone un gran studio urbanistico e architettonico. La città di Valencia vuole sotterrare i binari dei treni per poter terminare il “parque Central”, che oltre ad essere un altro gran polmone verde, sarà utile per la comunicazione dei quartieri limitrofi con il centro città.

Noche San Juan - Guida Valencia
Eventi da non perdere

Noche de San Juan – Falò di San Giovanni

La “Noche de San Juan”, notte tra 23 e il 24 di giugno, è una festa nella quale si celebra l’arrivo del solstizio d’estate nell’emisfero nord, il cui rito principale è accendere dei falò e saltarne le fiamme. A Valencia si è soliti recarsi a far festa in spiaggia.

IVAM – Istituto Valenciano di Arte Moderna

L’istituto valenciano, che possiede come fine la ricerca e la diffusione dell’arte moderna, è stato inaugurato nel 1989 ed è suddiviso in otto gallerie destinate alle collezioni del museo e alle esposizioni temporali. Al suo interno vengono organizzate diverse attività didattiche.

Museo dei soldatini di piombo

Considerato il più grande e completo museo di personaggi storici in miniatura del mondo, per il numero di pezzi, per la varietà e la loro qualità. Nasce grazie ad una iniziativa privata di un appassionato collezionista, Álvaro Noguera Giménez

Giardini Reali – de los Viveros

Conosciuti anche come ‘Jardines de los viveros’, giardini dei vivai, i giardini Reali sono una delle attrazioni verdi della città di Valencia, per la loro storia, l’estensione e il disegno che possiedono. Nascono come giardini per il piacere e passatempo del Re arabo del secolo XI