Natale a Valencia

Trascorrere il Natale a Valencia è divertente e allo stesso tempo interessante perché è possibile partecipare a moltissime attività organizzate ed eventi di diversa natura. Parchi giochi, decorazioni luminose, pista di ghiaccio, innovativi e tradizionali presepi da visitare e spettacolari mercatini medioevali.
Natale a Valencia

Natale a Valencia: mercatini, fiere artigianato, spettacoli circensi e molto altro

Sono molte le piazze ed i luoghi d’interesse che si trasformano per mettersi il vestito natalizio, vengono decorati, illuminati e al loro interno organizzate attività sociali o di lucro che ci permettono di vivere un Natale a Valencia diverso. Date uno sguardo anche all’articolo che abbiamo dedicato ai presepi realizzati a Valencia, intitolato “Meravigliarsi con i presepi a Valencia, dove trovarli“, fornisce informazioni utili per sapere dove trovare i più peculiari, dalle grandi dimensioni o semplicemente originali e innovativi.

Mercatini di prodotti ed artigianato

Plaza del Ayuntamiento
Una piazza che da diversi anni ospita la pista di ghiaccio per divertirsi pattinando in compagnia, pista organizzata e gestita dall’associazione dei commercianti del centro. Spicca in mezzo alla piazza un grande albero natalizio illuminato, cosi come tutto il perimetro delimitato dagli alberi. Una giostra per bimbi riempie lo spazio rimanente. La stessa piazza accoglierà l’anno nuovo con una festa moltitudinaria, musica che viene mixata dal balcone del comune, giochi di luci e fuochi d’artificio coloreranno il Capodanno.

Plaza de la Reina
Da fine novembre, inizio dicembre, molti artigiani si danno appuntamento tutti i giorni fino all’Epifania per presentare i loro prodotti e c’insegneranno la loro bravura. Un mercatino dell’artigianato molto visitato che crea un ambiente ancor più natalizio.

Vivere il Natale a Valencia, tra mercati e attrazioni per bimbi e adulti

Plaza del Mercado
Uno degli appuntamenti più classici con i mercatini straordinari di Natale è il tradizionale mercato che viene aperto a metà dicembre fino ad Epifania e che ci dà la possibilità di visitare più di 30 bancarelle.

Nel quartiere marittimo Cabanyal
Uno dei più seguiti mercati di Natale, viene installato in Avenida del Mediterraneo, nel quartiere marittimo di Valencia conosciuto con il nome di Cabanyal, nelle vicinanze del mercato coperto omonimo. Viene definito il “mercato dei Magi” per le date in cui viene montato, infatti lo troveremo aperto nei primi 6 giorni del nuovo anno.

Mercato di Colón
L’emblematica struttura del mercato di Colón si trasforma in una mostra d’artigianato, perché, da metà dicembre alla vigilia dell’Epifania, possiamo visitare il lavoro e l’arte di più di una dozzina di artisti valenziani. La mostra è organizzata da Proa, un’associazione nata con lo scopo di condividere e promuovere antichi mestieri come la lavorazione della ceramica, la gioielleria, il vetro, la serigrafia, la pelletteria, la falegnameria e la rilegatura.

Città delle Arti e delle Scienze
Da metà dicembre fino ad Epifania ad ospitare un classico mercatino di Natale e ad offrire uno spazio emblematico per organizzare svariate attività per adulti e bimbi è il complesso architettonico di Calatrava, la Città delle Arti e delle Scienze.

Sono molte altre le zone e le organizzazioni private che preparano attività e mercatini nel periodo natalizio. Scriveteci e senza problemi vi terremo aggiornati.
A disposizione anche per fornire informazioni riguardo i menù preparati per questo periodo dai diversi ristoranti. Offerte gastronomiche valide e che possiedono una buona relazione qualità/prezzo.

Spettacoli circensi per sorridere e meravigliarsi durante il Natale a Valencia

Una delle attrazioni che più richiama i bimbi e di conseguenza le famiglie sono i diversi circhi che vengono installati a Natale a Valencia. Ricordiamo che per rispettare la normativa che vige da diversi anni a Valencia, i circhi non possono creare spettacoli in cui viene incluso l’utilizzo di animali.

Gran Circo Alaska, fino al 12 gennaio, presso avenida de las Tres Cruces all’altezzza del cimitero.
Spettacolo in cui sarà possibile apprezzare l’utilizzo di ologrammi 3d e i classici pagliacci, trapezzisti e le diverse figure circensi del caso. Maggiori informazioni nel sito web ufficiale del Gran Circo Alaska

Circo Raluy, fino al 2 di febbraio, presso La Marina di Valencia (vicino al tinglado numero 2).
Maggiori informazioni nel sito web ufficiale del Circo Raluy

Circo Wonderland, fino al 12 gennaio, di fronte al Bioparc di Valencia
Maggiori informazioni nel sito web ufficiale del Circo Wonderland

Circo Gran Fele, fino al 6 gennaio, nelle vicinanze del centro culturale la Rambleta
Maggiori informazioni nel sito web ufficiale del Circo Gran Fele 

Gran fiera delle attrazioni di Valencia

Gran presenza di gente per la fiera delle attrazioni, dove giostre, giochi per adulti e piccini, chioschi per mangiare e bere, richiamano moltissime persone grazie all’ambiente e atmosfera che riescono a creare e per le molte offerte che vengono proposte.
Questa fiera occupa molto spazio e negl’ultimi anni viene installata tra Calle Ingeniero Manuel Soto e Avenida de Francia. La fiera durerà fino a fine gennaio.

Buon divertimento e buone feste.

Consolato italiano a Valencia
Consigli pratici

Consolato italiano a Valencia e ambasciata italiana

Il consolato italiano ufficiale che possiede pieni poteri, per la città di Valencia è quello che si trova a Barcellona. Il Consolato presente a Valencia è onorario, ciò significa che compie esclusivamente funzioni burocratiche e di assistenza.

Campanile della Cattedrale di Valencia
Monumenti e luoghi di interesse

Campanile della Cattedrale – El Miguelete

La costruzione del campanile della Cattedrale cominciò nel 1381 e terminò nel 1429. È una torre di stile gotico, è alta 51 metri senza la terrazza. Ha la forma di un prisma ottagonale e al suo interno troviamo una scala composta da 207 gradini.

Concorsi e premi della festa Las Fallas
Conoscere Las Fallas

Concorsi e premi della festa

Non ci sono premi in denaro per le associazioni culturali che organizzano nel loro territorio i diversi eventi e la costruzione della propria falla. Come premi i concorsi della festa ricevono gagliardetti e targhe che documentano i risultati ottenuti.

Museo delle scienze - Principe Felipe
Città delle Arti e delle Scienze

Museo delle scienze – Principe Felipe

Spazio espositivo sviluppato in tre livelli. Inizio dei lavori nel 1995 e inaugurazione nel 2000. Il museo delle scienze offre ogni tipo di attività ed iniziative relazionate con l’educazione e la divulgazione scientifica, in particolar modo lo studio del corpo umano in tutte le sue sfaccettature.