Eventi Las Fallas

Nit de Foc

Nit de Foc – La notte di fuoco

Grande spettacolo pirotecnico che da inizio all’ultimo giorno della festa Las Fallas. La notte del 18, presso i giardini del Turia, lo spettacolo richiama migliaia di persone.

Nit de la Cremà - Las Fallas

Nit de la cremà – Il gran finale

Il fuoco è l’elemento principe di questo evento, le sue fiamme purificano, chiudono un anno e ne aprono un altro. La città brucia in maniera controllata e in un’atmosfera di festa e diversione, ma non mancano le lacrime che accompagnano il finale di un anno di lavoro, di sacrifici e di gran sentimento di aggregazione che descrive ogni commissione fallera.
La cremà nello stesso tempo rappresenta il finale di una edizione della festa e l’inizio di quella successiva.

Cabalgata del Fuego - Evento Las Fallas

Cabalgata del Fuego – Correfoc

Cabalgata del Fuego, Correfoc, è una sfilata popolare in cui un gruppo di persone vestite da demoni sfilano per le strade della città ballando, saltando e nello stesso tempo giocando con il fuoco. È il preludio al gran finale della notte del 19 marzo.

Ofrenda de Flores - Las Fallas

Ofrenda de Flores – Omaggio floreale alla Vergine

Siamo di fronte a uno degli eventi più emotivi della festa Las Fallas. Durante due pomeriggi, dalle 15 alle 01 circa del 17 e 18 marzo, tutto il mondo fallero passa per Plaza de la Virgen per omaggiare la propria Patrona. Il mantello della Virgen de los Desamparados viene realizzato con i fiori portati dalle diverse associazioni culturali.

Plantà - Las Fallas

Plantà – Il montaggio

Durante questo atto della festa Las Fallas l’artista fallero deve concludere il montaggio del monumento artistico, portare a termine gl’ultimi ritocchi e consegnare il lavoro commissionato dalla rispettiva commissione. Dopo poche ore passera la giuria per valorare l’operato.

Cabalgata del ninot

Cabalgata del ninot

La cabalgata del ninot è una sfilata di alcune commissioni che partecipano al concorso che premia la figura più simpatica, umoristica o satirica di tutte quelle che si presentano.

Canto del Estoreta - Las Fallas Valencia

Canto del Estoreta

Il Canto del Estoreta è uno degli eventi che ricordano il passato di questa gran tradizione secolare, in cui i fanciulli con una canzoncina dedicata allo “Zio Giuseppe” raccoglievano abiti e cianfrusaglie vecchie per costruire la propria falla.

Mascletà - Pirotecnia Valencia

Mascletà – Pirotecnia valenciana

La Mascletà è senza dubbio uno degli atti della festa Las Fallas più attesi e seguiti consiste in una successione di esplosioni controllate di fuochi d’artificio con il fine di creare un ritmo che va aumentando con il trascorrere del tempo.

Crida - La chiamata - Evento las Fallas de Valencia

Crida – La Chiamata

Evento fallero tra i più attesi, perché è quello che da inizio agl’ultimi eventi per chiudere l’anno fallero e arrivare alla settimana fallera per vedere i propri momumenti artistici in strada. Durante l’evento tutta la città, il mondo fallero, i valenciani, turisti e visitanti vengono chiamati a far festa, a partecipare e divertirsi assieme. Si dice che “Valencia está en Fallas”, che la città è entrata nel suo ultimo gran periodo di festeggiamenti, il periodo clou.

Despertà - Evento Las Fallas di Valencia

Despertà – La sveglia della festa

L’ultima domenica di febbraio comincia con uno degli eventi della Fallas più rumorosi. Alle sette del mattino, dopo avere omaggiato Santa Barbara, patrona dei pirotecnici, vengono scoppiati una quantità impressionante di petardi lanciandoli con forza a terra.

Esposizione del Ninot - Evento Las Fallas

Esposizione del Ninot

Questa esposizione nasce grazie ad una intuizione di un artista fallero, nel 1934, grazie al quale si è cominciato a creare uno storico delle diverse edizioni della festa Las Fallas di Valencia. Ad essere protagonista dell’esposizione, una votazione popolare che permette di scegliere il ninot, che si salverà dalle fiamme del 19 marzo, in maniera democratica.