Atti che compongono la festa della Fallas

Eventi della festa popolare Las FallasMoltissimi eventi caratterizzano la festa "Las Fallas", la costruzione dei monumenti, i concorsi per le migliori illuminazioni e decorazioni delle strade, l'offerta dei fiori alla Vergine Maria, il gran finale bruciando le varie opere artistiche e molto altro all'interno di questa sezione.

Rumore e polvere da sparo - La pazzia valenciana

Despertá - Evento Las Fallas

L'ultima Domenica di Febbraio comincia con uno degli eventi della Fallas più rumorosi. Alle sette del mattino, dopo avere omaggiato Santa Barbara, patrona dei pirotecnici, presso la chiesa "San Juan del Hospitalet", la "Fallera Mayor" e la "Fallera Infantil", con le relative corti d'onore, danno inizio alla "Despertá", da "Calle de la Paz" fino a "Plaza Ayuntamiento" vengono scoppiati una quantità impressionante di petardi lanciandoli con forza a terra.

Leggi tutto

Crida - uno degli atti più emotivi per i valenciani

La Crida - Evento Las Fallas

La “Crida”, la “chiamata”, è uno degli atti della “Fallas” più emotivi per i valenciani. Alla fine di Febbraio, solitamente di Domenica dalle Torri del Serrano (una delle più antiche porte della città di Valencia), la “Fallera Mayor” (la regina della festa) compie la “crida” invitando tutti i valenciani e tutta la gente presente a visitare Valencia e a partecipare e conoscere la FALLAS di Valencia.

Leggi tutto

Atto della Fallas - la mascletà

La Mascletá - Evento Las Fallas

La Mascletà consiste in una successione di esplosioni controllate di fuochi d’artificio, con il fine di creare una cadenza, un ritmo, che va aumentando con il trascorrere del tempo. I petardi, “masclet”, collegati da un sistema di corde, scoppiano a terra e il rumore è assordante. Al termine della mascletà, l'area in cui viene sparata rimane inondata da un odore di polvere da sparo e fumo che tanto ubriaca e piace ai valenciani.

Leggi tutto

Motivo musicale della tradizione della Fallas

Canto del Estoreta - Evento Las Fallas

Nelle strade di Valencia, nella storia della Fallas (si parla del finale del XIX secolo ed i primi anni del XX), per San Giuseppe (San José - 19 Marzo), si avevano molte più “fallas dei bambini che dei grandi”.

In qualsiasi incrocio, strada o piazza i bimbi costruivano la loro “fallita” (diminutivo per indicare una piccola falla) in maniera spontanea. Erano semplicemente falò di abiti e cianfrusaglie vecchie che i bimbi del quartiere raccoglievano  passando per le case cantando la canzoncina:

Leggi tutto

Evento Las Fallas - Cabalgata del Niñot

La Cabalgata del ninot - Evento Las Fallas

Poco prima di cominciare l'ultima e importante settimana “fallera”, e coincidendo con un Sabato, si realizza per le vie e le piazze del centro di Valencia una sfilata di comparsa, chiamato con il nome di “Cabalgata del Niñot”.

In sintesi la “cavalcata del niñot” è una sfilata di alcune commissioni fallere che partecipano al concorso, che premia la figura più simpatica, umoristica o satirica di tutte quelle che si presentano.

Leggi tutto

Atto che compone l'evento Fallas

La Plantá - Evento Las Fallas

La "plantá", che praticamente è il montaggio del monumento artistico chiamato  Falla, si realizza nella notte del 15 Marzo. Comincia a mezzanotte e all’alba deve essere terminata. La stessa notte, per l’occasione, in cada Fallas è presente tutta la commissione  falleras, prima si realizza la cena che viene chiamata del “sobaquillo” e poi si comincia a lavorare alla struttura.

Leggi tutto

Offerta dei fiori alla Vergine

Ofrenda de Flores - Evento Las Fallas

Se tutti gl’atti “falleros”, sono molto significativi per i valenciani, “l’offerta dei fiori” alla Vergine degli abbandonati, patrona di Valencia, è la più emotiva. Non è strano veder passare le “falleras” davanti alla Basilica con le lacrime agli occhi per l’emozione.
Come indica il suo nome, la “Ofrenda de flores” è un tributo floreale.

Leggi tutto

La festa del fuoco

Cabalgata del Fuego - Evento Las Fallas

Consiste in una sfilata festiva recuperata nel programma "fallero" che serve da preludio all’evento che contraddistingue il gran finale della festa, cioè la "Cremá". Infatti, questo rituale della festa del fuoco (“rito del correfoc”), con tutto il patrimonio culturale e ludico che gli appartiene, è stato recuperato nel 2005 dopo che nel 1934 fu abolito.

Leggi tutto

Il fuoco gran protagonista del finale di Fallas

Nit de la Cremá - Evento Las Fallas

Il giorno clou della festa della Fallas, è senza dubbio il 19 Marzo, Giorno di San Giuseppe (San José). È il giorno della “cremá” delle Fallas (del bruciare i monumenti costruiti). Durante il giorno terminano tutti gli atti ufficiali delle commissioni falleras, manca solamente l’omaggio che la Giunta Centrale della Fallas realizza al suo patrono San José. Tutti vivono la festa, valenciani e turisti, le strade si riempono di gente e le Fallas più grandi ricevono milioni di visite.

Leggi tutto