Muoversi a Valencia

Valencia offre moliti servizi per potersi muovere, pubblici e privati. Possiamo pianificare i nostri movimenti all'interno della città nella maniera più gradevole alle nostre esigenze, grazie ad una buona rete di autobus e metro, molti km di pista ciclabile e mezzi da poter affittare.

Prima di descrivere le differenti possibilità per muoversi nella città di Valencia, lasciamo questo collegamento che vi porta ad un articolo dove potrete trovare differenti mappe utili e piantine pratiche della città e dei sui servizi.

Una buona rete di autobus copre gran parte dell'area urbana con una frequenza decente e con prezzi e abbonamenti accessibili. Sia per chi ci vive, sia per chi la visita.
La tesserina magnetica, ad esempio, chiamata "mobilis", è ottima anche per brevi permanenze in città. Si ricaricano 10 viaggi alla volta, è possibile utilizzarne una per più persone e permette il trasbordo dentro un'ora dalla prima obliterazione.
Curioso il servizio autobus notturno, chiamato "CorreNit", in funzione solo i fine settimana e vigilie di feste, il suo tragitto tocca i punti salienti della movida valenciana.

La rete metropolitana è nuova, ma ancora non possiede una buona frequenza rispetto tante altre grosse città. Sarà forse anche il costo dei singoli viaggi, che scoraggia la gente ad utilizzarla con conseguente difficoltà nel aumentare la frequenza. La tratta aeroporto-centro costa attualmente 3,90 € + 1 € se non siamo in possesso della tesserina ricaricabile. Per muoversi in città noi consigliamo l'autobus, ma il bello della rete metropolitana è che unisce molti paeselli carini al di fuori del centro urbano.

Valencia è una città che si visita e si gira benissimo in bici, ogni anno aumentano i km di pista ciclabile ed è possibile utilizzarla anche in giardini come quello del Turia, 10 km di verde.

Il servizio taxi è molto più economico di quello italiano, anche se propone prezzi più alti rispetto a Madrid e Barcellona. Le aziende che si dividono gran parte del mercato sono due Radio Taxi e Tele Taxi, rispettivamente i numeri di telefono sono +34-963703333 e +34-963571313. Se un taxi ha luce verde, lo si può fermare per strada tranquillamente non è necessario raggiungere la fermata.

Il bus turistico può essere, oltre che un buon sistema per visitare la città, anche un mezzo di trasporto da un punto ad un'altro di Valencia, visto che il biglietto che si acquista è valevole per piú ore.

MetrOrbital è un servizio comodo per chi vive a Valencia ed è stata creato nel Novembre del 2010. Si tratta di un servizio che risponde alle esigenze che ha creato il nuovo ospedale "La Fe" che si trova a Malilla, con un tragitto rapido, che sarà sostituito in futuro con una linea di tram di Metrovalencia.

Affittare una macchina o uno scooter possono essere altri metodi per spostarsi in città, ma dipende tutto dalle vostre esigenze.