Piazza di riferimento per Valencia

Plaza de la Reina

Plaza de la Reina - Piazza di riferimento per Valencia

La piazza denominata "Reina" è una delle piazze più frequentate e affollate di Valencia. Nella piazza si affaccia la porta barocca della Cattedrale e confluiscono varie vie molto importanti per il commercio e per l'utilizzo dei mezzi di trasporto, infatti nella piazza è possibile incontrare taxi, autobus, bus turistico, valenbisi, parcheggio auto e anche calessi.

Il nome della piazza a fine 1800 fu "Reina María de las Mercedes" in onore della sposa di Alfonso XII. Durante la repubblica si chiamò "plaza de la Región Valenciana", per alcun tempo "Plaza Zaragoza" e dal 1970 "Plaza de la Reina". Non solo il nome ha cambiato nel tempo, ma anche la fisionomia della stessa, avendo ricevuto molte trasformazioni prima di arrivare allo stato attuale.

Piazza di riferimento per Valencia

Plaza de la Reina di valencia

Nel 1912 il Comune di Valencia approvò il "Piano di Riforma Interna" dell'architetto comunale Federico Aymamí, che prevedeva l'ampliazione della piazza di nostro interesse. I lavori durarono moltissimo per svariati motivi storici ed economici, infatti, l'eliminazione di una intera via "Calle Zaragoza" con parte dei suoi edifici terminò nel 1960. La piazza portava il nome di "Plaza Zaragoza" ricordando la via eliminata, ma con l'inaugurazione ufficiale del 1970, durante il periodo fallero, venne riconfermato il nome di "Plaza de la Reina". I lavori definitivi risalgono al termine della seconda rimodellazione della piazza, iniziata nel 1979, con lo scopo di creare un parcheggio sotterraneo, vedi foto in merito.

Curiosità
La piazza è la referenzia per numerare gli edifici di Valencia, e non la Plaza Ayuntamiento come solitamente si pensa, appartiene a questa piazza anche il "kilometro zero" delle strade radiali di Valencia e di competenza della "Generalidad Valenciana".

Nel 1930 il primo semaforo di Valencia fu messo in funzione proprio nella piazza "de la Reina", azionato a mano da parte di un vigile urbano.

Vista calle Zaragoza del 1910 di ValenciaVista calle Zaragoza del 1930 di ValenciaVista antica di Plaza Reina nelle vicinanze del campanile della Cattedrale

 Qui sopra le foto che ci fanno vedere "Calle Zaragoza" prima della demolizione dei vari edifici, che all'epoca erano presenti.
Da notare nella foto centrale l'ingresso della Cattedrale.
La mappa sotto riportata ci fa vedere quali sono stati gli edifici demoliti nella realizzazione della piazza

Vecchia mappa della piazza Reina prima delle modifiche

 

Vista aerea del 1930 della piazza "de la Reina"1950 - Foto della piazza "de la Reina" di Valencia
Nella foto di sinistra il triangolo rosso fa vedere l'antica "Plaza de la Reina", e la croce rossa la zona che fu demolita.
Nella foto di destra possiamo vedere una delle tappe intermedie alla realizzazione della nuova piazza, infatti davanti alla Cattedrale è ancora presente un edificio con il suo giardino.

1960 - Foto della piazza "de la Reina" di ValenciaLavori in corso per il parcheggio di piazza "de la Reina"

Nel 1979 una seconda rimodellazione della piazza porta alla creazione di parcheggi sotterranei, nella foto di destra è possibile notare i lavori in corso.