Centro di diffusione e divulgazione della cultura taurina.

Museo Taurino

Il museo taurino di Valencia fu fondato nel 1929 con fondi e donazioni da parte di due collezionisti taurini che durante molti anni hanno raccolto un rilevante numero di oggetti e materiale della tauromachia valenciana del XIX e principio del XX secolo, Luis Moróder Peiró e José Bayard Badila.

Con accesso dal passaggio Doctor Serra, contiguo all’arena, si trova il Museo Taurino.

Il museo dispone in una biblioteca specializzata in tema taurino e di una sala audio visuale nella quale si proiettano video che completano le informazioni ricevute tramite l’esposizione permanente.

Museo Taurino vicino alla Plaza de Toros di Valencia

In quest’ultima possiamo trovare l’evoluzione della tauromachia valenciana dal XIX secolo in poi e la storia della 'Plaza de Toros' oltre che poter conoscere la formazione dei toreri, la composizione del vestito del torero e le caratteristiche del 'toro di lidia' (è un toro creato e selezionato dall'uomo negl'ultimi tre secoli, con fine commerciale, destinato a spettacoli taurini. Ciò che distingue questo toro è l'insieme dei suoi attributi fisici e comportamentali. Alcuni esperti discutono sul fatto che questi animali siano differenti dalla razza bovina classica).

Centro di diffusione e divulgazione della cultura taurina.

Dal museo si accede alla “piazza dei tori” la cui visita permette di conoscere tutti gli spazi e le relative funzioni di cui è composta, per ben capire lo svolgimento dello spettacolo.

Museo Taurino
Indirizzo: Psj. Doctor Serra, 10 - 46004 - Valencia - Comunità Valenciana - Spagna
Telefono: 963 883 737
Sito web ufficile:
Orari:
Dal Martedì alla Domenicadalle 10 alle 20 per la collezione permanente e per la visita alla "Plaza".
Dal Lunedì al Venerdìdalle 9 alle 14 per quanto riguarda la biblioteca interna.
Dal Lunedì al Venerdìdalle 8.30 alle 14 per quanto riguarda l’apertura degli uffici amministrativi.
Costo entrata: Gratuita

Museo Taurino vicino alla Plaza de Toros di ValenciaAttività del museo

Come centro di diffusione e divulgazione della cultura taurina, il museo organizza differenti tipi di attività culturali: conferenze, presentazioni di libri e rappresentazioni cinematografiche. Nel mese di Maggio si celebra il “ciclo Manuel Granero” durante il quale si discute su svariati temi relazionati alla tauromachia e nel mese di Luglio, coincidendo con la “Feria de Julio” che è organizzata in questo mese, un ciclo di cinema con tema taurino.