Comunità valenciana

Posizione geografica e clima di Valencia

Valencia è la capitale della Comunità Valenciana, ha una superficie poco meno di 151 km2 e si trova a 15 metri sul livello del mare. È la terza città di Spagna in quanto a numero di abitanti. Ha un totale di più di 810.000 abitanti considerando solamente il comune e considerando l’area della metropoli supera i 1.832.000.

Le sue cooordinate geografiche  sono latitudine 39.46983854 e longitudine -0.37705776.

Geografia di Valencia: posizione e clima

Valencia gode di un clima mediterraneo mite e umido. La temperatura media annuale è di circa 18 °C, con valori medi che oscillano dagli 11,5 °C di Gennaio ai 25,5 °C di Agosto. Le precipitazioni, con una media di circa 450 mm all'anno, si concentrano nella stagione autunnale, dove di solito sono molto intense. Valencia vanta più di 300 giorni di sole all'anno, in estate praticamente nulle.

Divisione in province della Comunità ValencianaCartina fisica della Comunià ValencianaDensità della popolazione della Comunità Valenciana

Valencia è una delle province, assieme a Castellón e ad Alicante, della Comunità Valenciana, che è una comunità autonoma della Spagna orientale. Confina con la "Comunidad de Catalunya" a nord-est, la "Comunidad de Aragón" a nord, con la "Comunidad Castilla-La Mancha" a Ovest e a sud-ovest con la "Comunidad de Murcia".

La comunità Valenciana è governata dall'organo politico chiamato “Generalidad Valenciana” oppure conosciuto in valenciano come “Generalitat Valenciana”. Il suo presidente rappresenta il Re di Spagna nella Comunità Valenciana.

 

La geografia fisica della Comunità Valenciana  si divide in due settori: entroterra e la costa.

- Il primo si caratterizza per le  sue catene montuose integrate al sistema Iberico e alla cordigliera Subbetica.

Per gli amanti della montagna basta spostarsi pochissimi chilometri verso Ovest, all' interno del Paese, per trovare le prime catene, come la Sierra de Espadan, la Sierra del Javalambre o la Sierra Martes, che offrono centinaia di chilometri di sentieri segnati, vie ciclabili, ferrate e pareti scalabili.

- Il secondo settore è una pianura litorale, formata principalmente da spiagge soavi, basse e sabbiose.

Poche centinaia di metri a Sud del porto si entra nel Parco Naturale dell' Albufera, una laguna circondata da canneti a poca distanza dal mare, formata da un grande lago centrale e numerosi canali che la collegano al Mediterraneo. In essa possiamo trovare numerose specie animali protette poiche' presenti solo in questo luogo.

 

Valencia, è considerata centro strategico della Spagna, per la sua posizione geografica, infatti si trova alla stessa distanza da Madrid e da Barcellona (circa 350 km), è un un importante porto sul Mar Mediterraneo ed è ben collegata con le isole Baleari che si trovano di fronte.
Il porto viene diviso fra parte commerciale, fra i primissimi d' Europa per dimensioni e traffico mercantile e di passeggeri, e una magnifica e modernissima parte sportiva che ha contraddistinto gl'anni dell'evento internazionale di vela America's Cup e  il Circuito Urbano di Formula 1.