Feste valenciane

Una delle frasi che  più abbiamo ascoltato parlando con la gente che visita la città è "a Valencia siete sempre in festa", non è proprio così ma sicuramente non ci permettiamo di affermare il contrario.
Sono molte le feste e gli eventi d'importanza turistica che Valencia ospita e offre, sia ai propri cittadini sia ai turisti curiosi di conoscerla. A livello nazionale esistono 8 feste all'anno, ogni comunità autonoma può indire 4 feste, 2 la Provincia e 2 il Comune.

Se analizziamo il caso specifico di Valencia, vediamo che essendo Comune, Provincia della Comunità Valenciana assieme ad Alicante e Castiglione e Capitale della Comunità, il numero di feste che si svolgono in città sono un bel numero.

festa virgen desamparadosValencia ricorda il 22 Gennaio il proprio patrono San Vincenzo Martire, organizzando una processione molto seguita che parte e arriva nella Cattedrale passando per i luoghi del martirio del Santo.

La seconda Domenica di Maggio Valencia festeggia la Vergine degli abbandonati, Virgen de los Desamparados, al mattino si sposta la statua della Vergine dalla Basilica verso la Cattedrale, nel pomeriggio con una processione colorata e molto sentita dai propri cittadini, le strade si riempiono e petali di rosa colorano il percorso.

Dall'ultima Domenica di Febbraio al 19 Marzo si dice che "Valencia è in Fallas". La festa per antonomasia d'interesse turistico internazionale, Las Fallas, che oltre essere motore economico per la città richiama l'attenzione di migliaia di persone. Il cuore turistico della festa va dal 14 Marzo al 19. Conosci questo evento per meglio viverlo.

giganti festa corpus christi valenciaLa giornata del Corpus Christi è una festa della Chiesa cattolica nata per celebrare l'Eucarestia. La sua celebrazione avviene il Giovedì posteriore alla solennità della Santissima Trinità, che a sua volta viene ricordata la Domenica dopo Pentecoste (praticamente la festa del Corpus Christi si celebra 60 giorni dopo la Pasqua, dopo la Resurrezione). Spettacolari le processioni e gl'atti organizzati in questa giornata, perché carichi di folklore e storia.

La fiera che viene organizzata in Luglio e per tutto il corso del mese è nata grazie al Comune di Valencia affinché la città rimanesse attiva e dinamica per tutta Luglio ed è rivolta, già dalle sue origini, ai cittadini valenciani che non si sono allontanati dalla città per rifugiarsi in luoghi più freschi e ai turisti in villeggiatura. Questa fiera possiede una grandissima tradizione all’interno delle organizzazioni di eventi ludici e commerciali. Si rivivono la cultura, la storia e le usanze di Valencia.

discesa bandiera giorno comunita valencianaIl 9 Ottobre è la festa della comunità Valenciana e tutti convogliano nella capitale per celebrare l'identità come popolo e commemorare la sua creazione. Nel giorno di San Dionisio si ricorda l'entrata in città da parte del re aragonese Giacomo I, il conquistatore, con la conseguente sconfitta ed espulsione dell'impero musulmano. Moltissimi gl'atti organizzati per questa festa.

La Settimana Santa Marittima rivive il martirio, la morte e la resurrezione di Gesù Cristo. Moltissime le processioni organizzate da più d 25 confraternite. La peculiarità della Settimana Santa Valenciana viene dalla relazione che la città possiede  con il  mare, sono infatti i quartieri marittimi interessati ad ospitare le spettacolari processioni.

Il periodo natalizio, da Natale a Epifania, presenta differenti tradizioni e decorazioni nella città. I presepi realizzati in svariati punti, i mercati e mercatini natalizi, il giorno dei Santi Innocenti (28 Dicembre), capodanno ed epifania con l'arrivo dei Re magi, rendono questo periodo particolarmente carico d'atmosfera ed unione familiare, oltre che aumentare la voglia di far festa  tra i più piccini ma anche tra i più grandi.